Zond 265 Windows version history

12 February 2024 5.1.2402.12

Features:

  • Specification download window updated

01 September 2023 5.1.2309.1

Correzioni:

  • Recupero timing_info per il codec AV1
  • Calcolo del frame rate per il contenitore .ivf con codec AV1.

18 July 2023 5.1.2307.18

Correzioni:

  • Risolto il problema con l'analisi degli atomi tfhd e ftyp nel demuxer fMP4
  • Aggiunta richiesta FPS dai demuxer fMP4 e MP4 se timing_info manca nella VUI per HEVC e AVC

18 May 2023 5.1.2305.18

Correzioni:

  • Risolti i valori errati dei vettori di movimento quando si camminava indietro per AVC

08 September 2022 5.1.2209.8

Caratteristiche:

  • Analisi dei primi 50 fotogrammi in versione demo
  • Richiesta di prova completa gratuita per 7 giorni in versione demo

14 April 2022 5.1.2204.14

Caratteristiche:

  • Decoder AV1 aggiornato alla versione 3.3.0
  • Aggiunto il supporto dei flussi OBU per AV1
  • Aggiunta la visualizzazione degli errori di decodifica all'apertura dei file AV1

Correzioni:

  • Aggiunti campi mancanti nella scheda Bitstream per AV1
  • Risolto il problema con la generazione di tessere, trasformazione di partizioni e griglie di quantizzatori per AV1

08 December 2021 5.0.2112.8

Correzioni:

  • Crash durante la verifica della conformità con le specifiche HEVC
  • Crash all'apertura di bitstream non validi
  • Apertura di file (licenza, file di riferimento, bitstream EVC ecc.) con simboli non ASCII nei percorsi.

12 November 2021 5.0.2111.12

Correzioni:

  • Apertura di file MP4 con unità HEVC NAL archiviate nel formato Annex B. In questo caso, la notifica "Mancata corrispondenza delle specifiche MP4" viene visualizzata nella scheda Errore per MP4.

06 September 2021 5.0.2109.06

Caratteristiche:

  • Compatibilità codec EVC aggiornata al software di riferimento ETM v.7.3 e aggiunta alle versioni MAC OS e Linux

Correzioni:

  • Risolto il problema con l'avvio con privilegi di amministratore dopo l'installazione.
  • Risolto il problema del blocco durante la generazione di un report con un intervallo di fotogrammi specificato
  • Risolto il problema con l'analisi degli atom sidx e la creazione della tabella dei segmenti di indice per MP4 frammentato
  • Risolto il problema con l'inizializzazione del frame buffer per i flussi di trasporto con bitstream AVC

31 May 2021 5.0.2105.31

Caratteristiche:

  • Supporto bitstream EVC

Correzioni:

  • Perdite di memoria nel server delle licenze (per licenze Floating)
  • Calcolo delle metriche di qualità errate per l'ultimo fotogramma per l'intervallo selezionato nei report
  • Valori cromatici errati nei rapporti PSNR

30 December 2020 4.9.2012.30

Correzioni:

  • Calcolo errato della dimensione dei macroblocchi per flussi H264 con più sezioni che causano arresti anomali

20 November 2020 4.9.2011.20

Caratteristiche:

  • Compatibilità codec AV1 aggiornata al software di riferimento AOM v.2.0.0 (30-10-2020, commit: 0ddee40c6d8e407698055aa3654184311e02374d)

Correzioni:

  • Risolti i filtri del tipo di file della finestra di dialogo di selezione del file di riferimento
  • Risolto il problema con il calcolo della metrica VMAF per tutti i fotogrammi nel file
  • Pulsante "Mostra mappa qualità video PSNR" nascosto per i codec AV1 e MPEG2

09 October 2020 4.8.2010.9

Correzioni:

  • Arresti anomali e altri problemi nella generazione dei report

25 August 2020 4.8.2008.25

Correzioni:

  • Errori nell'apertura dei file YUV

26 June 2020 4.8.2006.26

Caratteristiche:

  • Aggiunto il supporto per i file Y4M

Correzioni:

  • Modificato il numero di porta predefinito
  • Ridimensionamento della griglia YUV
  • Corretto scorrimento dei dati della scheda YUV
  • Visualizzazione dei dati della scheda YUV migliorata

27 April 2020 4.8.2004.27

Correzioni:

  • Decodifica degli artefatti sulle sezioni del fotogramma video se da un flusso manca un'altra sezione dello stesso fotogramma
  • Falso allarme di convalida HEVC per il valore num_entry_point_offsets

13 April 2020 4.8.2004.13

Caratteristiche:

  • Presentazione delle modalità di predizione intra come sovrapposizione vettoriale su un'immagine decodificata

Correzioni:

  • I perni cliccabili con il mouse decodificano i blocchi di immagini per i file YUV

06 April 2020 4.8.2004.6

Caratteristiche:

  • Anteprima dei file YUV. Formati supportati: I420, I422, I444, YV12, YV16, YV24, YUY2, UYVY, NV12, file sia a 8 che a 10 bit (little endian)

Correzioni:

  • Risolto il problema relativo alla riproduzione lenta dei file HEVC su macOS 10.14.6 e versioni successive
  • Risolti errori nell'output della guida per la modalità CLI
  • Risolto il problema relativo al crash durante la decodifica dei file HEVC in modalità CLI

05 September 2019 4.7.1909.5

Caratteristiche:

  • Visualizzazione del buffer di immagine decodificato (DPB) per video HEVC

Correzioni:

  • Salvataggio dei dati del fotogramma YUV tramite il menu contestuale nell'area dell'immagine di anteprima
  • Falsi allarmi di convalida HEVC per sps_max_dec_pic_buffering_minus1 e BufferingPeriod SEI

09 July 2019 4.6.1907.9

Correzioni:

  • Possibilità di aprire file HEVC senza intraframe (aggiornamento graduale del decoder o file GDR)
  • Possibilità di aprire file HEVC a frame singolo
  • Sfarfallio della scheda "Bitstream".
  • Anteprima del fotogramma decodificato errata per i file HEVC con l'opzione matrice colore "GBR".
  • Perdite di memoria per file con video MPEG2, AVC e AV1
  • Falsi allarmi di convalida HEVC (durante il controllo di "field_seq_flag" e pienezza del buffer HRD)
  • L'apertura di file non supportati non comporta il blocco dell'applicazione

01 April 2019 4.5.1904.1

Caratteristiche:

  • Decoder AV1 aggiornato (versione Windows, compatibile con il software di riferimento AOM 1.0.0, data di commit 25-12-2018, 9b1252eab0616d2c1f6d7990c6256441c0b6483f)
  • Aggiunto supporto di file MP4 e MPEG Dash con video AV1 (versione Windows)

Correzioni:

  • Decodifica degli artefatti su alcuni file con video AVC
  • Si blocca su file con più sezioni di video AVC
  • Apertura di file con caratteri non ansi nel percorso
  • Si blocca durante il posizionamento durante il calcolo dei valori VMAF
  • Valori VMAF errati su file con video HEVC interlacciato
  • Le immagini decodificate sovrappongono il ridimensionamento su display con DPI elevati

20 November 2018 4.4.1811.20

Caratteristiche:

  • Supporto video HEVC interlacciato
  • PSNR senza riferimento per video AVC
  • Valori metrici di qualità medi sull'intero flusso

Correzioni:

  • I file MPEG-TS multiplex con dimensioni dei pacchetti superiori a 188 byte ora possono essere aperti correttamente
  • Possibilità di aprire flussi HEVC senza unità IDR/CRA/BLA NAL

18 May 2018 4.1.1805.18

Correzioni:

  • Contenuto errato della scheda MB dopo il posizionamento all'interno di DPB su file AVC/H.264

29 March 2018 4.1.1803.29

Caratteristiche:

  • Metrica Netflix VMAF supportata per la stima della qualità. Stima della qualità confrontando il file YUV originale con il file video precaricato mediante la metrica Video Multimethod Assessment Fusion (VMAF) di Netflix

06 March 2018 4.0.1803.6

Caratteristiche:

  • Il codec AOMedia Video 1 (AV1) è compatibile con il software di riferimento 2018.03.06
  • Sovrapposizioni traslucide QP, TU, RefIdx per codec MPEG-2 e AV1
  • Immagini previste e residue per il codec MPEG-2
  • Calcolo delle metriche di qualità (PSNR, SSIM) per i codec MPEG-2 e AV1

Correzioni:

  • I fotogrammi 4:2:2 interlacciati vengono visualizzati in modo errato per i flussi video MPEG-2
  • Problemi con la decodifica dei frame in ordine inverso per i flussi video MPEG-2

28 December 2017 4.0.1712.28

Caratteristiche:

  • Il codec AOMedia Video 1 (AV1) è supportato nel formato WebM. Compatibile con il software di riferimento 2017.12.21
  • Il codec MPEG-2 è supportato come flusso video elementare
  • Supporta l'estensione SCC (Screen Content Coding Extension) HEVC
  • Il formato segmentato e frammentato MP4 Dash è supportato per HEVC e AVC
  • Generazione di report in CVS o JSON nella GUI con livello di reporting regolabile (statistiche dei frame, intestazioni, unità di codifica, PSNR, ecc.)

Correzioni:

  • Impossibile aprire i file GoPro HD5 MP4 AVC
  • Alcuni problemi con la generazione di report per AVC dalla CLI
  • AVC: la modalità intra PU per 16x16 era errata

15 May 2017 3.7.1705.15

Correzioni:

  • Possibilità di valutare una versione anche quando il periodo di valutazione di una versione precedente è terminato
  • Problemi con l'apertura di un secondo file all'avvio di Zond 265
  • Modalità Intra PU errate per la dimensione 16x16 su file AVC/H.264

20 April 2017 3.7.1704.20

Caratteristiche:

  • Rilevamento e analisi High Dynamic Range (HDR). Analisi fotogramma per fotogramma e interpretazione delle unità SEI in informazioni fotogramma discrete.
  • Flusso buffer del decodificatore di riferimento ipotetico (HRD): informazioni istantanee sull'occupazione del buffer, disponibili dall'interfaccia e tramite i report CLI.
  • Informazioni complete sui file in un'unica fonte, inclusi profilo, livello, sottocampionamento della crominanza, profondità di bit, risoluzione, proporzioni, bitrate, frame rate, informazioni HDR, efficienza di compressione e statistiche sulla lunghezza GOP.
  • Istogramma del bitrate. I valori di picco del bitrate si aggiornano ogni secondo nel corso della lettura consecutiva dei fotogrammi.

16 March 2016 3.1.1603.16

Caratteristiche:

  • Controllo automatico degli aggiornamenti nella versione Windows

Correzioni:

  • Il file MP4 non può essere aperto se alcuni dei suoi fotogrammi hanno dimensioni superiori a 2 MB
  • Problemi con l'attivazione della licenza se il file di licenza veniva assegnato all'adattatore di rete disabilitato

03 March 2016 3.1.1603.3

Caratteristiche:

  • Supporto del formato file MP4 (MPEG-4 Parte 12) per flussi video HEVC/H.265 e AVC/H.264

Correzioni:

  • Immagine di anteprima errata su cornici con dimensioni non multiple di 4

12 February 2016 3.1.1602.12

Caratteristiche:

  • Maggiore velocità con sovrapposizioni traslucide dell'immagine del file codificato (PU, TU, QP, Bits, RefIdx, PSNR) per file ad alta risoluzione: la mappatura, il ridimensionamento, risponde al movimento del mouse
  • Aggiunti dati nel report generato in modalità console: PSNR e SSIM medi per l'intero file, dimensione del file, durata, bitrate

Correzioni:

  • Il file delle specifiche PDF non è stato visualizzato
  • Le righe vuote aggiuntive nel file di rapporto sono state rimosse
  • Risolto il crash sui file con i dati del modello HRD se mancavano alcuni SEI pic_timing
  • Risolto un problema con l'apertura di un file HEVC se non inizia con un fotogramma chiave, ma con il fotogramma con un valore elevato del conteggio dell'ordine delle immagini
  • Visualizzazione di un messaggio di errore all'apertura di un file non supportato
  • L'indicatore corrente a volte non veniva aggiornato

08 September 2015 3.1.1509.8

Caratteristiche:

  • La scheda Statistiche fotogramma visualizza le statistiche della modalità previsione intra luminanza/crominanza
  • Report sulle statistiche della modalità di previsione intra dalla CLI
  • Zond 265 ora si avvia nel runtime NW.js anziché nel browser web

17 June 2015 3.0.1506.17

Caratteristiche:

  • Conformità della convalida del flusso HEVC in base alle specifiche disponibili nella GUI e nella CLI
  • Compatibile con il software di riferimento HM 16.5
  • Nuova modalità di costruzione HRD. Analisi della pienezza CPB basata sui messaggi SEI del flusso
  • Statistiche sulla lunghezza GOP
  • Espansione delle intestazioni delle unità NAL nella scheda Bitstream
  • Evidenziazione specifica dei fotogrammi chiave nella scheda Barre dei fotogrammi
  • Gestione semplificata dell'attivazione delle licenze personali e flottanti
  • Aggiunta la GUI che gestisce il server delle licenze (prima era disponibile solo la CLI)
  • Aggiunte informazioni ai client su quali IP utilizzano attualmente ZOND (per licenza mobile)
  • L'accesso in scrittura a "Programmi" non è più necessario per l'attivazione

26 December 2014 2.0.1412.26

Caratteristiche:

  • Rilevamento degli errori di flusso HEVC. Disponibile in una scheda "Errore" e come rapporto CLI
  • Versione Mac OS X di ZOND per flussi HEVC
  • Supporto di MPEG-2 Transport Stream per flussi HEVC/H.265 e AVC/H.264
  • Supporto H.264/AVC in modalità di rilascio
  • Compatibile con il software di riferimento HM 16.2
  • Supporto del formato chroma 4:4:4, 4:2:2, 4:0:0 per HEVC
  • Supporto della compressione video a 10 bit per HEVC
  • Fornitura di immagini di riferimento a breve termine impostate nella scheda informazioni sulla cornice
  • Processo di generazione di report CLI ottimizzato per più di un report simultaneo per esecuzione

09 October 2014 1.9.1410.9

Caratteristiche:

  • Compatibile con il software di riferimento HM 14
  • Grande ottimizzazione 4K. Gestione dei file UltraHD 4K 5 volte più veloce. Test del PC Intel Core i7-2600 3,4 GHz, 16 GB RAM, Windows 7 x64 rispetto a 1.8.1407.29
  • Stream video elementari H.264/AVC supportati in modalità beta
  • I report CLI ora possono contenere dati CU per l'intero frame, le statistiche del frame e del flusso
  • Salvataggio come file YUV delle diverse fasi della decodifica delle immagini in modalità riga di comando: finale, dopo lo sblocco, prima dello sblocco, residuo, previsto
  • Layout ridimensionabile. Ora può essere ridotto senza alcuna dimensione minima di larghezza

Correzioni:

  • Se un flusso avesse requisiti di ritaglio, verrebbero calcolate metriche di qualità errate
  • Le metriche di qualità non venivano calcolate se il file YUV aveva 1 fotogramma
  • Potrebbe bloccarsi se due diversi file HEVC venissero caricati in due istanze ZOND/schede del browser
  • Aggiunta la gestione di alcuni errori relativi ai flussi
  • Risolto il problema con l'ordinamento della tabella nella scheda Statistiche frame
  • Scorrimento errato durante l'espansione dell'intestazione del flusso di bit
  • Mancano informazioni sul numero di pixel previsto da un'immagine di riferimento definita
  • Alcune routine non funzionavano correttamente in Internet Explorer delle versioni 8-12
  • A volte la navigazione attraverso HEX faceva impiccare Zond
  • A volte i valori delle intestazioni contenevano spazzatura

29 July 2014 1.8.1407.29

Caratteristiche:

  • Stima della qualità confrontando il file YUV originale con il file HEVC precaricato mediante metriche PSNR e MSSIM
  • Grafico di qualità per mostrare valori PSNR/MSSIM separati per canali Y, U, V separati Mappa visiva del PSNR per un blocco ad albero codificato frame (CTB)
  • Citazioni delle specifiche HEVC per la maggior parte degli elementi di sintassi. Basta posizionare il puntatore del mouse sul nome di qualsiasi elemento e ottenere un ambito di informazioni o aprire una specifica nella posizione necessaria (la specifica deve essere scaricata e posizionata nella cartella necessaria)
  • Sono disponibili versioni Linux a 32 e 64 bit di Zond 265. Il distributore funziona su Ubuntu versione 12.04 e successive
  • Interfaccia della riga di comando per la stima della qualità
  • Mostra un tipo di immagine residua
  • Capacità di riproduzione abilitata
  • Copia di una sezione bitstream in dettaglio negli appunti
  • Compatibile con HM13 e HM precedenti a partire da HM 10.01
  • Il server delle licenze mobili mostra i nomi dei PC/indirizzi IP degli utenti attuali

Correzioni:

  • Apertura ed elaborazione ottimizzata dei file HEVC. Funziona il 50-60% più velocemente rispetto alla versione precedente
  • Migliorata la stabilità operativa di Zond. Risolti numerosi arresti anomali e blocchi
  • Migliorata la navigazione dell'ultimo fotogramma nel caso in cui non sia completo
  • Fisso. La partizione TU a volte veniva mostrata sovrapposta
  • Fisso. Gestione errata dei frame con POC negativo dopo IDR

05 December 2013 1.5.1312.05

Caratteristiche:

  • Il visualizzatore esadecimale mostra il contenuto dei file in formati binari ed esadecimali con la possibilità di cercare e navigare.
  • Il pannello esagonale è completamente mobile, ridimensionabile e nascondibile.
  • Il visualizzatore esadecimale è sincronizzato con una scheda bitstream ed evidenzia i blocchi di intestazione e i bit di intestazione bitstream. È stato notevolmente ottimizzato rispetto alle versioni beta e demo.
  • Aggiunto il supporto per la lettura dei flussi HEVC dai flussi di trasporto MPEG in una versione beta.
  • Compatibile con il software di riferimento HM 12.1.

Correzioni:

  • La procedura di apertura dei file è stata ottimizzata. Ora funziona più velocemente per file di grandi dimensioni.
  • Risposte alle azioni ottimizzate per file di grandi dimensioni: clic del mouse, visualizzazione dei dati.
  • Impossibile aprire il flusso di 1 frame.
  • La finestra di dialogo Apri file ora ha la proprietà OnTop perché in realtà non si presentava.
  • La chiamata di un file inesistente da una cronologia non ha prodotto un errore.
  • Appeso ad alcuni file di grandi dimensioni.
  • Crash su alcuni file.
  • L'ordine di visualizzazione veniva mostrato in modo errato se slice_pic_order_cnt_lsb presentava alcuni salti.

I cambiamenti:

  • L'analisi delle statistiche del flusso è stata spostata in una procedura separata. È gestito nella scheda Statistiche streaming. Può essere messo in pausa e ripreso.

20 June 2013 1.4.1306.20

Caratteristiche:

  • Compatibile con il software di riferimento HM 11

18 February 2013 1.4.1302.18

Caratteristiche:

  • Compatibile con il software di riferimento HM 10
  • Mostra la struttura del set di parametri video (VPS).
  • Mostra informazioni supplementari sui miglioramenti (SEI)
  • Statistiche estese del flusso: tipi di CU, immagini di riferimento, dimensioni Intra/Inter PU, dimensioni TU (Y / Cb / Cr)
  • Ordinamento degli elementi statistici frame/stream (residui, mvd, ecc.) in base all'ordine predefinito o in percentuale
  • Mostra l'avanzamento durante il caricamento/analisi del file

I cambiamenti:

  • È stata modificata una modalità di zoom. È stato applicato un filtro che ha alterato i pixel visivi in un'immagine ingrandita. Annullato
  • Zond viene ora avviato automaticamente in Google Chrome (se installato) nonostante il browser sia quello predefinito.
  • I nuovi valori nei campi del buffer HRD (bitrate, framerate, ecc.) vengono aggiornati tramite il pulsante Invio della tastiera (così come da "Ricostruisci")
  • L'elenco a discesa "File recenti" non viene più chiuso se il puntatore del mouse si alza

Correzioni:

  • A volte, se si chiudeva la scheda del browser Zond, il processo non veniva interrotto e rimaneva in esecuzione
  • A volte i blocchi Intra 64x64 venivano rappresentati con una sottopartizione aggiuntiva errata sulla griglia di sovrapposizione PU/CU

04 December 2012 1.3.1212.4

Caratteristiche:

  • Compatibile con il software di riferimento HM 9.1
  • Limiti di partizionamento delle tessere immagine. Menu layout-> pulsante "Confini delle tessere".
  • Informazioni sull'indice delle tessere nella scheda CU
  • Statistiche del flusso. Bitrate, dimensione media del frame, dimensione del frame I/P/B
  • Ottimizzazione delle prestazioni durante il caricamento del flusso
  • Statistiche frame estese (scheda statistiche frame). Efficienza di compressione: numero di bit, bit per bin, bit per pixel, rapporto di compressione, vettori di movimento per pixel

29 October 2012 1.2.1210.29

Caratteristiche:

  • Compatibile con il software di riferimento HM 8.2
  • Evidenziazione dei quadri di riferimento per le CU selezionate. Il puntatore viene visualizzato sotto le barre del riquadro come un piccolo angolo colorato. Il suo colore specifica uno spostamento di un quadro di riferimento da quello corrente nell'ordine di visualizzazione e cambia da verde (distanza più vicina) a rosso (quello più lungo).
  • Evidenziazione dei quadri di riferimento per un quadro selezionato. Il puntatore viene visualizzato sotto le barre del riquadro come una piccola barra colorata. Il suo colore specifica uno spostamento di un quadro di riferimento da quello corrente nell'ordine di visualizzazione e cambia da verde (distanza più vicina) a rosso (quello più lungo).
  • Sovrapposizione degli indici di riferimento per le CU. Menu->"Dettagli compressione”->”Bit”
  • Mappa più dettagliata di bit e quantizzatori. Ora viene visualizzato per SCU invece che per LCU (era nella versione precedente). Se i numeri non si adattano alla cella, non vengono raffigurati. Per vederli basta ingrandire un'immagine
  • Statistiche estese degli elementi del telaio. Percentuale di tipologie CU (intra/inter), immagini di riferimento, PU (intra/inter) di diverse dimensioni (4x8, 4x16, 8x4 ecc.), TU(Y/U/V) di diverse dimensioni. La tabella può essere ordinata per nome degli elementi, percentuale o bit. È possibile fare clic sulle intestazioni appropriate
  • Aggiunta l'opzione "Tempi" della timeline nel formato ora:minuti:sec;msec
  • Possibilità di salvare un fotogramma come file IYUV. È disponibile per diverse modalità immagine: Previsione, Prima/Dopo lo sblocco, Finale. Funziona facendo clic con il pulsante destro del mouse su un'area dell'immagine o su una barra dell'immagine e utilizzando il pulsante "Salva cornice come dati YUV"
  • Regolabile che mostra le statistiche degli elementi del frame come grafica a bit sovrapposta alle barre del frame
  • Zoom e spostamento dell'area dell'immagine tramite mouse (rotella - zoom, pulsante sinistro - spostamento)
  • Evidenziazione della CU selezionata dopo lo zoom
  • Diventa disponibile la versione a 64 bit. Permette l'analisi di flussi ad alta risoluzione (> 4K).

I cambiamenti:

  • Le statistiche dei frame vengono visualizzate come grafico delle prestazioni anziché come grafico a torta.
  • Sovrapposizione degli indici di riferimento per le CU (anziché per le LCU). Menu->"Dettagli compressione”->”Bit”
  • Un colore per i blocchi saltati nelle partizioni PU. Non è grigio invece che giallastro (nella versione 1.1)
  • Uno schema di colori per i blocchi CU in modalità "Indici di riferimento". Ora i blocchi saltati sono grigi
  • Elementi rinominati di CU; Da L[0][0] a L0[0]; Da L[1][0] a L1[0]; Da V a MV (vettore di movimento); Da D a MVD (differenza del vettore di movimento); Da P a MVP (vettore di movimento previsto); I to merge_idx (numero d'ordine in un elenco di candidati)

Correzioni:

  • Nelle azioni che richiedono molto tempo il puntatore del mouse indica "pensare"
  • Operativo in Firefox e IE (a partire da 8). Per ottenere le migliori prestazioni si consiglia Google Chrome
  • Fornisce un messaggio di errore nel caso in cui non sia possibile allocare memoria sufficiente. Per lavorare con flussi ad alta risoluzione, si consiglia la versione a 64 bit.

09 August 2012 1.1.1208.9

Caratteristiche:

  • Compatibile con il software di riferimento HM 8.0

01 August 2012 1.1.1208.1

Caratteristiche:

  • Compatibile con il software di riferimento HM 7.2

06 July 2012 1.1.1207.6

Caratteristiche:

  • Compatibile con il software di riferimento HM 7.1rc1
  • Analisi del buffer HRD
  • Modalità di navigazione dei frame: ordine di decodifica (stream); ordine di output (visualizzazione); di K-Frames; I-Frame; Cornici I,P. Menu layout->pulsante "Modalità di navigazione".
  • Limiti delle fette. Menu Layout->pulsante "Confini delle sezioni".
  • Mappa dei bit per le unità di codifica più grandi. Menu->"Dettagli compressione”->”Bit”. Più la LCU è scura, minore è la sua dimensione e viceversa.
  • Sovrapposizione degli indici di riferimento. Menu->"Dettagli compressione”->”Bit”
  • Informazioni aggiuntive sulle unità di codifica: vettori di movimento previsti, candidati di fusione, differenza di MV e PMV. Scheda "CU”: P(x,y) delle liste L0,L1; merge_idx (numero d'ordine in una lista di candidati); D(x,y) delle liste L0,L1, corrispondentemente.
  • Griglia di partizione trasformata combinata per componenti separati - Y, Cb,Cr. Menu->pulsante “Partizioni di previsione”.
  • Mostra un file aperto, un elenco dei file aperti di recente, copia il nome di un file negli appunti, apre una cartella di input. Parte in alto a sinistra del layout

Correzioni:

  • Ottimizzazione dell'utilizzo della memoria
  • Se si apre un'intestazione in fondo all'elenco di bitstream, verrà spostata verso l'alto per mostrarne i dati

I cambiamenti:

  • Aggiunto righello della timeline nei fotogrammi
  • Il pannello delle informazioni con le schede è diventato ridimensionabile
  • I pannelli Timeline e Informazioni possono essere nascosti massimizzando l'anteprima dell'immagine
  • Avverte una versione del software di riferimento con cui Zond è compatibile. Parte in alto a destra del layout
  • I vettori di movimento vengono rappresentati in modo più chiaro

28 June 2012 1.0.1206.28

Caratteristiche:

  • Compatibile con il software di riferimento HM 7.1rc1

22 May 2012 1.0.1205.22

I cambiamenti:

  • Compatibile con il software di riferimento HM 7.0rc2

10 May 2012 1.0.1205.10

I cambiamenti:

  • Compatibile con il software di riferimento HM 6.3

05 May 2012 1.0.1205.05

Caratteristiche:

  • Compatibile con il software di riferimento HM 6.2 r2238
  • Navigazione dei frame basata sulle barre dei frame in ordine di decodifica o di visualizzazione
  • Istogramma delle dimensioni dei fotogrammi
  • Evidenziazione a colori di diversi tipi di cornici (I, B, P).
  • Marcatura dei quadri di riferimento per un'immagine corrente
  • Presentazione visiva dei dati da tutti i livelli di un flusso video e fasi di decodifica
  • Mostra tutte le intestazioni con un contenuto.
  • Visualizzazione delle dimensioni e degli offset delle intestazioni all'interno di un flusso
  • Evidenziazione di una porzione e delle relative intestazioni (SPS, PPS, ecc.) di un frame corrente
  • Visualizzazione dei pixel previsti, ricostruiti, dopo lo sblocco e il filtraggio del loop adattivo
  • Visualizzazione dei dati CU: coordinate, dimensione e dimensione in bit
  • Colore che evidenzia le diverse tipologie di UC (Inter, Intra)
  • Visualizzazione dei dati PU: una modalità di previsione spaziale dei componenti luminanza e crominanza intra PU
  • Visualizzazione dei vettori di movimento delle PU, liste di riferimento, indici di riferimento.
  • Visualizzazione dei dati TU: dimensione e offset all'interno di CU. Coefficienti di luminanza e crominanza prima della dequantizzazione.
  • Sovrapponi un fotogramma con una griglia CU, PU o TU e vettori di movimento
  • Mostra le statistiche sulla distribuzione dei bit da utilizzare durante la codifica dei dati CU, PU e TU (skip_mb_flag, merge_flag, mvd, cbf_luma, ecc.). Visualizzazione dei risultati come grafico a torta e tabella